[FM16] L'uomo in più - Ex a 25 anni




Parte la mia nuova carriera a FM16. Da qui in poi parlerà il mio alter ego, che sarà declinato in corsivo per farvi capire meglio. O forse no. Serve a me per snellire il racconto e a voi per immergervi nelle atmosfere della mia storia, ma detta in questo modo sembra una roba sconcia, e non lo è affatto.

Non sempre ci sarà una storia, molte volte saranno solo i freddi numeri a raccontare la mia storia.


Non mi precludo niente come scelte d'allenare nel corso della carriera, il database comprende solo le 5 nazioni maggiori caricate fino alle leghe professionistiche per un carriera snella ma non meno interessante, ci sarà tempo per altre sfide. Il mio allenatore avrà il patentino C e la reputazione da giocatore dilettante, come è giusto che sia.

Partiamo, spero vi divertiate e vi piaccia. Buon FM a tutti!


~

Il ritmo dei miei passi incrociava quello del mio cuore e insieme rimbombavano in un corridoio che pareva non finire mai. Muri scrostati, pavimento sporco, seggiolini del 1974. La porta che ho di fronte potrebbe cadere con un colpo di vento. La apro pianissimo ma il cigolio è talmente forte da svegliare i pazienti assonati che aspettano il turno. Cazzo, sembra Beirut, invece è Palermo. Benvenuti nel magico mondo della sanità siciliana.

- Buonasera.

Mora, sguardo intelligente, forme giuste, sotto il camice camicia rossa e gonna nera. Sembra l'inizio d'un porno ma purtroppo non lo è.

- Salve, lei è il signor Giannusa, io sono la psicologa Di Mariano, mi esponga il suo problema.
- Il mio problema?
- Si, il suo problema
- ...
- Se è venuto qui, avrà qualcosa da dirmi, no?
- ...Sa come si sente ad essere un ex a 25 anni?
- Ex?
- Ex figlio, ex marito, ex lavoratore, ex amico, ex fidanzato, ex calciatore, ex allenatore...potrei continuare all'infinito. Non ho più voglia di fare nulla, mi sono rotto.
- La sua famiglia? La sua ragazza? Non ha un lavoro?

- Non parlo con i miei da anni a causa della mia dipendenza dalle scommesse, m'hanno cacciato di casa dopo che ho perso tutti i loro soldi. Sami mi aveva sposato sperando che sarei cambiato ma è ovvio che non è successo, ho dilapidato i miei e i suoi risparmi. Mi sono separato da poco e a forza di pagare tutti gli alimenti quei pochi soldi che avevo se ne sono andati. Dopo aver perso mia moglie ho perso pure il lavoro perchè mi fregavo la merce e la rivendevo, gli amici mi cercano per riprendersi i soldi che ho preso in prestito, la mia ultima ragazza mi ha mollato perchè mi sono venduto i suoi gioielli per ripagare i miei debiti fatti con le scommesse. Passo le mie giornate a guardare la tv, scommesse e bere. L'ultima volta ero talmente ubriaco che ho dormito fuori perchè non riuscivo ad aprire la porta, m'hanno trovato i poliziotti e poi m'hanno obbligato a venire qui. Cazzo sembra una puntata di Shameless, conosce Shameless lei?

- No non conosco, non seguo molto la tv.
- Allora, dopo aver sentito la mia bella favoletta che facciamo? Mi da delle droghe legali o mi lascia andare e continuare a far finire nel cesso la mia vita?
- Scriva un diario. Le sue emozioni, le sue paure, scriva un diario tutto quello che ha fatto, tutto quello fa, tutto quello che farà e poi lo rilegga ogni giorno.
- ....
- ....
- Wow cazzo, questo si che è un consiglio utile, si vede che è la sanità pubblica...e mi dica ci ha pensato assai ovviamente per partorire questa genialata!
- ....
- Mi scusi. Ho bisogno d'aiuto e sinceramente tenere un diario non mi sembr..
- Non ha malattie mentali tali da prescrivere farmaci che non comunque non risolverebbero i suoi problemi. Entrare in gruppi di recupero non servirebbe a niente, perchè per ora a lei sta bene questa vita. Confessi i suoi demoni e forse riuscirà a sconfiggerli. Comunque non mi ha detto tutto, non mi ha detto degli altri ex.
- Quali altri ex?
- Ex giocatore e allenatore.
- Ho giocato per anni. Troppo forte per la prima categoria, troppo scarso per la promozione, a 23 anni ho smesso, ho fatto dei corsi per allenare, ma come prima...troppo qualificato per le giovanili, poco esperto per le categorie superiori. E poi odio il calcio, le scommesse calcistiche hanno rovinato la mia vita, ho perso tutto per colpa loro.

- Arrivederci signor Giannusa, il tempo è finito. Ci sono altre persone che hanno bisogno.

Quando mi sono alzato il mio corpo sembrava aver perso di colpo una quarantina di chili. Non parlavo da anni dei miei problemi, solo averlo fatto mi ha dato quella lucidità mentale che mi mancava da anni, obnubilata dalle scommesse e dall'alcool. Sono un coglione.

Tenere nel 2015 un diario significa che sei o uno nato prima del 1981 oppure un hipster. O anche un emo. Io non rientro in queste 3 categorie, eppure sto scrivendo un fottuto diario su un nuovo fottuto documento di Open Office, perchè Office costa e non ho un euro. Ho scritto tutte le cazzate fatte in questi ultimi 7 anni e ancora non so come non mi abbiano sparato per tutto quello che ho fatto, per tutto il male che ho fatto. Sono davvero un coglione.

Domani vado a tirare quattro calci al Foro Italico.


Commenti

Post popolari in questo blog

[FM17] Precario per natura - Si parte!

[FM17] Precario per natura - Alla Sonetti!

[FM17] Precario per natura - Sul filo del rasoio!