[FM16] L'uomo in più - Ciao

Fa un caldo pazzesco. Sono arrivato a Palermo da quattro ore e già mi sono rotto i coglioni. Aspetto Sami dentro la mia Y scassata. Quando scende, con quei capelli neri, la pelle bianchissima e quegli occhi perlati, la mia reazione è quella più naturale che esista al mondo.

- Hai una pistola in tasca o sei contento di vedermi?
- Tutte e due.
- Il solito stronzo...
- Tieni, qua ci sono i soldi, ci ved...
- Ma che stronzo! Non ci vediamo da una vita, mi dai i soldi e te ne vai? Mi fai così perfida da non pensare che mi fa piacere vederti?
- Scusa, hai ragione. Non c'è il...
- Il mio compagno è a Milano, se lo vuoi sapere.
- Corso di chirurgia?
- No, diciamo che ho sbagliato prima a chiamarlo compagno, la parola giusta è ex-compagno. Da circa 6 mesi.
- ...
- ...
- Dovrei essere dispiaciuto, ma non riesco a fare l'ipocrita: sono contento. Cioè non per te ma... vabbè, ci siamo capiti.
- Apprezzo la tua sincerità. Ti fermi molto a Palermo o hai già un nuovo incarico?
- Tu mi ha seguito in questi due anni? Ma se non capisci nulla di cal...
- Mi ha fatto piacere vedere che sei cambiato in questi due anni. Molto piacere. E si, ho seguito la tua carriera. Perchè andarsene?
- Mi ero sostanzialmente rotto i coglioni.
- Problemi con la dirigenza, la tifoseria...?
- Nessuno, mi ero rotto. Pochi soldi, pochi tifosi, poca visibilità, tanto lavoro. Ora sono a spasso in attesa di una chiamata...
- E dove dormi?
- A boh. I miei mi secca disturbarli, le mie ex sono appunto ex...mi sa che vado in albergo. Bella chiacchierata, i soldi sono qui, arriv..
- Io ho un divano libero. 



Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

[FM17] Precario per natura - Si parte!

[FM17] Precario per natura - Alla Sonetti!